Socrate

"Ma dovete sperar bene anche voi, o giudici, in cospetto alla morte: e, se non altro, credere per
vero solo questo: che a colui che è buono non accade male alcuno, né vivo né morto, e che gl'Iddii non trascurano le cose sue. Né quello che a me è avvenuto ora, è per caso: perocché chiaro vedo che il morire ed esser liberato dalle brighe del mondo per me era il meglio. Perciò non mi contrariò mai il segno dell'Iddio; e io stesso non sono niente in collera con quelli che m'han votato contro e con gli accusatori, quantunque non con questa intenzione m'avessero votato contro e accusato, ma sibbene credendo farmi del male. E in ciò sono da biasimare.
Ma ad essi io mi rivolgo ora, e cosí li prego:

I miei figliuoli, quando saranno giovani, castigateli, o cittadini, tormentandoli come io voi, se vi paiono piuttosto aver cura del danaro o d'altro, che della virtú: e se vi paiono voler mostrare d'esser qualche cosa non essendo nulla, svergognateli, come io voi, per ciò che non curano di quel che devon curare e si credono valere qualche cosa, non valendo nulla. Se ciò farete, avremo ricevuto da voi quello che giusto era che ricevessimo, io e miei figliuoli.
Ma già ora è di andare: io, a morire; voi, a vivere. Chi di noi andrà a stare meglio, occulto è a
ognuno, salvoché a Dio". (Apologia)

Con queste parole pronunciate da Socrate si conclude l'Apologia di Platone. L'ultimo pensiero del filosofo greco prima di morire è rivolto ai figli, attraverso un'esortazione ai cittadini ateniesi ad occuparsi di loro. In che modo Socrate raccomanda i suoi figli? Condividete il suo senso di cittadinanza? Cosa, secondo voi, potrebbero fare oggi i giovani per la loro città? Cosa dovreste e potreste fare oggi voi per la vostra? Vi sentite sensibilizzati e in qualche modo coinvolti nella pratica della cittadinanza attiva? Quali sono per voi le attuali emergenze della città in cui vivete?

Commenti

  1. A foggia c'è la monnezza

    RispondiElimina
  2. roberto non sa leggere

    RispondiElimina
  3. La legalità la pulizia la sicurezza l'assenza di lavoro

    RispondiElimina
  4. Vincere! E vinceremo!!

    RispondiElimina
  5. Mirko Gaetano Mirko19 gennaio 2013 12:40

    dovremmo essere più sensibili verso i miei amici barboni che vivono nell'immondizia sotto casa mia :'(

    RispondiElimina
  6. chi batte i calci d'angolo???

    RispondiElimina
  7. Francesco o pacciarill Della19 gennaio 2013 12:41

    IO credo che il problema di fondo non sia tanto la città quanto chi è al potere e prende decisioni. Bisogna cambiare le regole ... io proporrei proprio Grillo è lui l'uomo del futuro onesto e tutto... solo che deve tagliarsi la barba

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Francesco o pacciarill Della19 gennaio 2013 12:44

      Ij u vot a quill ciù deng k tutt u cor

      Elimina
  8. io essere Abdul e cercare Buco scuro di Francesco oggi a mezzanotte al ponte di Londra gli do succo anans

    RispondiElimina
  9. POtremmo dar fuoco ai barboni e far esplodere i negozi dei cinesi!

    RispondiElimina
  10. sta l'immondizia a foggia?che ce ne frega abbiamo il wi-fi in biblioteca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. almeno se scuffuleja tutto possiamo usare il wi-fi per ingannare il tempo sotto le macerie

      Elimina
  11. Michele chiusano19 gennaio 2013 12:44

    o ma è tutto confermato?

    RispondiElimina
  12. Qualcuno ha preso le chiavi da Tonino per chiudere la porta?

    RispondiElimina
  13. Proviamo ad elencare di seguito quelle che, secondo voi, sono le emergenze della nostra città di Foggia?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La legalità la pulizia la sicurezza l'assenza di lavoro

      Elimina
    2. Immondizia e troppa criminalità

      Elimina
    3. Cosa puoi fare tu, Roberto, per praticare una cittadinanza attiva e consapevole a Foggia?

      Elimina
  14. quoto per lo sterminio dei cinesi...non so se avete notato quanto sia multietnica la zona vicino la stazione...diamole fuoco e addio problema

    RispondiElimina
  15. Foggia è una colonia albanese

    RispondiElimina
  16. Il problema di Foggia sono, dunque, gli immigrati?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. gli immigrati, gli Scozzesi e gli zulù!!

      Elimina
    2. gli immigrati al momento sono l'ultimo dei problemi è la gestione della città il problema

      Elimina
    3. fare volontariato creare un gruppo di giovani che possano interessarsi ai problemi della città e fare qualcosa

      Elimina
  17. Maledetti Scozzesi!!

    RispondiElimina
  18. Della Donowitz19 gennaio 2013 12:48

    IO amo davvero profondamente la barba di Grillo ! *.* somiglia tanto a qual fustacchione di Marx! IO sono un materialista vero Abdul?

    RispondiElimina
  19. Francesco o pacciarill Della19 gennaio 2013 12:48

    Abdul io amo il tuo sparasuccodiananas ti aspetto <3

    RispondiElimina
  20. Voi siete cittadini foggiani; cosa fate o potreste fare per migliorare il livello della vostra città?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. dare fuoco a gli immigrati

      Elimina
    2. comportarsi civilmente! goccia a goccia si crea un oceano!

      Elimina
    3. penso che cominciare una vera rivoluzione sia la cosa migliore

      Elimina
  21. o wagliù ciossonno io a quest'ora faccio il mio pisolino perfettino :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e lo so ti capisco tieni duro le 8 e 30 sono vicine

      Elimina
  22. curiosone della donowitz19 gennaio 2013 12:50

    non toccate gli immigrati senò francesco si sente toccato nel profondo....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. giusto lui è negro...diamo fuoco a della...

      Elimina
  23. Raga' sono appena uscito dalla palestra e sono a pezzi

    RispondiElimina
  24. Quindi la responsabilità del degrado di Foggia è o dei politici corrotti o degli immigrati....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io la darei a una parte dei politici ma soprattutto ai foggiani stessi

      Elimina
    2. si un pò entrambe le cose...dovremmo rivedere le leggi sull'immigrazione...

      Elimina
    3. Credo che gli immigrati alla fine non centrino tanto

      Elimina
    4. è soprattutto nostra...

      Elimina
  25. c'è bisogno di un progetto di sensibilitazione verso le nane

    RispondiElimina
  26. Il cittadino foggiano non ha responsabilità ed è solo una vittima delle circostante sfortunate?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. no il cittadino foggiano è il tipico pezzo di m...

      Elimina
    2. a mio parere ha MOLTE responsabilità è uno sprovveduto in grado di fare solo lo scarica barile

      Elimina
  27. Me state zitti ... tanto bella Foggia vi ho messo pure i bidoni dell'immondizia... poi ho detto no ai botti! Me da che so un sindacone!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perchè tutti mi vanno contro? Ho solo fatto bunga bunga :(

      Elimina
    2. ho chiuso la scuola quando nevicava non mi rompete le palle

      Elimina
  28. Vi rifaccio la domanda: cosa potete fare voi, in quanto cittadini foggiani, per migliorare il livello della vostra città?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nel mio piccolo cer5co di contribuire a mio modo senza partecipare all'autodistruzione della città ma per fare altro dovrei avere potere

      Elimina
    2. comportarsi civilmente!!! goccia a goccia si crea il mare...

      Elimina
    3. Nella nostra città manca il rispetto per il prossimo ed il rispetto per ciò che è nostro. Comportarci in maniera poco civile nuoce solo a noi stessi. Per migliorare dovremmo cambiare nettamente il nostro atteggiamento , ma il rispetto non nasce da un giorno all'altro. Probabilmente delle iniziative (fatte bene) volte a sensibilizzare la cittadinanza potrebbero smuovere gli animi , specialmente dei giovani.

      Elimina
  29. Se credete di dare già un contributo positivo alla vostra città ci raccontate in che modo lo fate?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi comporto da buon cittadino

      Elimina
    2. si cerca di comportarsi civilmente anche se le situazioni non lo permetono

      Elimina
  30. filippo pellicano1 febbraio 2013 09:43

    oggi mi sparo 3 fantacalci!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mario Balotelli1 febbraio 2013 09:46

      Da oggi sarò solo tuo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

      Elimina
    2. filippo pellicano1 febbraio 2013 09:47

      Ho già preso SuperMario!!

      Elimina
    3. Mario Balotelli1 febbraio 2013 09:49

      Io ti amo grande Filippo!!!!!!!!!

      Elimina
    4. Nessuno mi considera...

      Elimina
  31. Io, se avessi figli in questa città, cercherei a tutti i costi di farli fuggire... Nient'altro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Papa Benedetto XVI1 febbraio 2013 09:47

      Fucci da Foccia, non per Foccia ma per i Focciani!

      Elimina
  32. annarell a pacciarell1 febbraio 2013 09:46

    le emergenze che ci sono nella nostra citta sono la mafia,e la spazzatura anche se ultimamente è migliorata parecchio....

    RispondiElimina
  33. 33 non è l'età, capisci a me ;)

    RispondiElimina
  34. la cosa migliore che potremmo fare per la nostra città è interessarci ad essa. Molti di noi si lamentano delle condizioni, ma poi quanti davvero fanno qualcosa o si interessano di ciò che accade? Una volta che c'è interesse, allora potranno partire le azioni..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ci sono stimoli

      Elimina
    2. ci sono diecimila stimoli. C'è la schifezza per foggia, questo è uno stimolo più che sufficiente!

      Elimina
  35. E' un ottimo senso di cittadinanza quello di Socrate: vuole che i suoi figli siano educati nel rispetto della virtù, non devono essere venali o attaccati ai beni materiali. Solo così le persone avranno veramente qualcosa dentro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma che è sto avere le cose dentro. Tiriamole fuori!!!!

      Elimina
    2. poi ciò che si ha dentro di positivo deve essere condivisa per il bene della città e della popolazione.

      Elimina
  36. I miei figli sono già in Cina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi prenderò cura personalmente dei tuoi figli e dei tuoi magnifici poemi, oh grande Salvio!

      Elimina
    2. Salvio il poeta1 febbraio 2013 10:04

      grazie fedele lettore

      Elimina
    3. Roberto io ti amo!

      Elimina
  37. Foggia è una citta invivibile, proprio ieri ho letto sul giornale che a foggia vengono commessi 8 furti al giorno di cui tre in appartamenti.... e cio è uno schifo tutto qui...

    RispondiElimina
  38. Credo che il senso di cittadinanza a Foggia sia molto basso; basta farsi una passeggiata al parco e notare con quanta indifferenza i cittadini gettano le carte sul prato, oppure bar e ristoranti che non fanno lo scontrino.

    RispondiElimina
  39. Credo che il caso di Foggia sia sempre più disperato... E non saprei davvero cosa fare

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dr. Stranamore1 febbraio 2013 09:53

      Una bomba atomica dovrebbe ripulire tutte le schifezze della città vero?

      Elimina
  40. parlare di senso di cittadinanza a foggia.........................

    RispondiElimina
  41. Se ognuno si limitasse, nel suo piccolo, a non fare danni, già sarebbe una città migliore. Serve un po' più di senso civico, il rispetto delle cose e delle persone e un'amministrazione più decente...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il problema è che c'è menefreghismo.. e lo noto sempre di più ogni volta che vado in giro. Sono i foggiani che vogliono rimanere in queste condizioni pessime

      Elimina
    2. Infatti con il mio movimento Forza Gnocca prometto di ripulire la città! Applaudite comunisti e che cribbio!!!!!!!

      Elimina
  42. Risposte
    1. Dammelo ora e facciamo un altro figlio!!!!!!!!!

      Elimina
  43. e giuann ammanden a scl

    RispondiElimina
  44. Se tu inzultare mio paese io uccidere tua famija su in testa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La Romania fa cagare

      Elimina
    2. io ti struprare tuo criceto, ze tu non avare io te lo comprare e poi stuprare

      Elimina
  45. forse l'emergenza della città sono proprio i giovani, oltre a tutto il resto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I giovini sono la cosa più migliore di Foggia scem scem

      Elimina
    2. si, anche io la penso così... è come se a ci fosse un atteggiamento "standard" da assumere, errato ovviamente...

      Elimina
  46. antonietta pistone1 febbraio 2013 09:57

    Sappiamo tutti le difficoltà di Foggia perché le viviamo ogni giorno; sarebbe interessante cominciare a pensare: "Noi, nel nostro piccolo, cosa possiamo fare di buono per la nostra città?"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sarebbe già un successo non fare nulla di male, perchè è questo il problema: non viene fatto del bene perchè si fa troppo male al fine di coltivare i propri interessi.

      Elimina
    2. Non gettare carte a terra e fare raccolta differenziata per cominciare

      Elimina
    3. a mio parere siamo ormai in condizioni così drastiche che il "piccolo di qualcuno" non basterebbe comunque a raggiungere buoni risultati.. bisognerebbe che tutta, o buona parte, della città si impegnasse.

      Elimina
    4. antonietta pistone1 febbraio 2013 10:02

      riusciamo a pensare a comportamenti che siano davvero costruttivi per la collettività?

      Elimina
    5. non a foggia.............

      Elimina
    6. antonietta pistone1 febbraio 2013 10:04

      se voi non potete fare niente chi può fare qualcosa?

      Elimina
    7. evitare la criminalità che a Foggia divampa. Ma comprendo che i criminali non siano molto daccordo.. perchè oltre a vari comportamenti sbagliati da parte di ognuno di noi, questa città è diventata invivibile soprattutto per la criminalità

      Elimina
    8. antonietta pistone1 febbraio 2013 10:05

      come possiamo evitare noi la criminalità? mi fai qualche esempio pratico?

      Elimina
    9. noi possiamo fare qualcosa nel nostro piccolo. Ma il vero cambiamento deve arrivare dall'amministrazione, ma purtroppo come già ho detto ognuno pensa agli affari propri.. la verità è che dalla maggior parte non c'è voglia di cambiamento!

      Elimina
    10. Promuovere le poche bellezze della città, le manifestazioni culturali, non inquinare, rispettare le persone e le cose della città, evitare comportamenti sbagliati che mettano a rischio la cittadinanza...

      Elimina
    11. antonietta pistone1 febbraio 2013 10:09

      in voi non c'è voglia di cambiamento?

      Elimina
    12. la criminalità la possiamo evitare non rubando, non facendo atti di vandalismo ecc.. il problema è che non siamo noi a fare crimini, sono i criminali a farli e loro non vogliono smettere.. magari un apparato di polizia più efficiente sarebbe utile..

      Elimina
    13. per evitare la criminalita' bisogna farsi i fatti propri....

      Elimina
    14. antonietta pistone1 febbraio 2013 10:11

      cosa possiamo fare noi di positivo per la nostra città?

      Elimina
    15. antonietta pistone1 febbraio 2013 10:11

      bella idea anonimo....

      Elimina
    16. c'è voglia di cambiamento..ma la maggior parte dei giovani preferisce scappare da Foggia e cercare fortuna altrove. Pochi hanno la volontà di rimanere e cercare di fare qualcosa attivamente.

      Elimina
    17. Andare via e aspettare che i criminale si ammazzino tra di loro

      Elimina
    18. direi come prima cosa rispettarla......

      Elimina
    19. ciò che un diciassettenne può fare alla sua età per essere un buon cittadino è non gettare carte per terra, fare la raccolta differenziata, non fare atti di vandalismo, denunciare atti di criminalità, fare volontariato, aiutare il prossimo, promuovere la cultura...

      Elimina
  47. Sono un fenomeno!

    RispondiElimina
  48. antonietta pistone1 febbraio 2013 10:00

    attendo le vostre risposte...

    RispondiElimina
  49. Davide Maruotti1 febbraio 2013 10:00

    oh wagliù sta ganja spacca proprio!

    RispondiElimina
  50. nulla....quelle poche persone che hanno cercato di fare qualcosa hanno fatto una brutta fine...

    RispondiElimina
  51. antonietta pistone1 febbraio 2013 10:03

    alcuni dicono che questo modo di pensare alimenta il potere delle mafie...che in fondo la mafia basa il suo potere sulla mentalità disfattista dei meridionali...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E anche dei settentrionali

      Elimina
    2. può darsi, non mi meraviglierei, ma è storia quella su cui la mentalità disfattista dei meridionali. giusto o sbagliato che sia in passato è stato così

      Elimina
  52. Tommaso Rocchi1 febbraio 2013 10:04

    A me non mi vuole nessuno? :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sto vecchio!

      Elimina
    2. io tagliare gamba a te ZZAAAACKKKK

      Elimina
    3. Me lo vedo subito!!!!!1

      Elimina
    4. In questo mio nuovo video vi farò vedere la mia coop con Keiran Lee!

      Elimina
  53. Io concordo con la prima classe

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quella da cecchino?

      Elimina
    2. antonietta pistone1 febbraio 2013 10:12

      cioè?

      Elimina
    3. DSR diamantato 4evah!

      Elimina
    4. W pulizia etnica! Col DSR di Mirko!!! E l'unità K9!!!!!!!!

      Elimina
    5. Tonino Dellpriore1 febbraio 2013 10:15

      Ti faccio i quickscopa!!

      Elimina
  54. A foggia non si lavano

    RispondiElimina
  55. È diffcilissimo fare qualcosa nel proprio piccolo che cambi su grande scala

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Angelo della morte1 febbraio 2013 10:15

      Oggi morirai!

      Elimina
    2. Salvio il poeta1 febbraio 2013 10:21

      gratta gratta
      ma la morte prima o poi ti incappa

      Elimina
    3. Mi stai facendo consumare le palle!!!!!!!

      Elimina
    4. Salvio il poeta1 febbraio 2013 10:24

      non te ne sarai nemmeno accorto
      quando un giorno sarai morto

      Elimina
  56. antonietta pistone1 febbraio 2013 10:15

    tutte le cose importanti sono anche difficli

    RispondiElimina
  57. Cosentino Alessandro1 febbraio 2013 10:17

    Sono un figo da paura!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti strapazzerei tutto!

      Elimina
    2. Sei il mio amore ti lovvo!!!!

      Elimina
  58. antonietta pistone1 febbraio 2013 10:17

    questo sicuramente solleverà lo stato di Foggia...

    RispondiElimina
  59. Da quassù la merda si vede molto molto molto meglio. Ve lo dico chiaramente siete fottuti!

    RispondiElimina
  60. antonietta pistone1 febbraio 2013 10:19

    lako scrive: "ciò che un diciassettenne può fare alla sua età per essere un buon cittadino è non gettare carte per terra, fare la raccolta differenziata, non fare atti di vandalismo, denunciare atti di criminalità, fare volontariato, aiutare il prossimo, promuovere la cultura...". Potete fare qualcos'altro?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Seguire i principi elencati qualche lezione fa sulla lavagna

      Elimina
  61. Piccolo Lucio ft Pupo1 febbraio 2013 10:19

    A me me piac a Nutell, gelato al cioccolato dolce un po salato, tu gelato al cioccolato

    RispondiElimina
  62. ciò che un diciassettenne può fare alla sua età per essere un buon cittadino è non gettare carte per terra, fare la raccolta differenziata, non fare atti di vandalismo, denunciare atti di criminalità, fare volontariato, aiutare il prossimo, promuovere la cultura...

    RispondiElimina
  63. antonietta pistone1 febbraio 2013 10:22

    Francesco scrive: "Promuovere le poche bellezze della città, le manifestazioni culturali, non inquinare, rispettare le persone e le cose della città, evitare comportamenti sbagliati che mettano a rischio la cittadinanza..."...abbiamo alte proposte?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma bisogna cambiare la mentalità della città ma è impossibile

      Elimina
    2. Trattare la città come se fosse casa nostra

      Elimina
  64. antonietta pistone1 febbraio 2013 10:26

    perché un foggiano che vive a Milano può comportarsi in modo civile e a Foggia questo non è possibile?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cambia la società

      Elimina
    2. sicuramente si comporterà meglio perchè ha intorno a sè un ambiente diverso.

      Elimina
  65. Samuel L. Jackson1 febbraio 2013 10:27

    I've had enough of this motherfucking trash in this motherfucking town!

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari